Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2015-01-11
Domenica, 11 Gennaio 2015 - BATTESIMO DEL SIGNORE
Introduzione del celebrante
Anche noi siamo stati battezzati, non nelle acque del fiume Giordano, ma nella morte e risurrezione di Gesù. Ci rivolgiamo con fiducia a Dio Padre, che ci chiama a diventare figli nel Figlio.

1.    Signore Gesù, nel Battesimo al fiume Giordano ti sei manifestato come il Figlio del Padre che ci libera dal male. Liberaci dal male dell’odio, della violenza, del terrorismo, della guerra,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2.    Ti ringraziamo o Signore per il Battesimo che ci ha fatto cristiani, figli di Dio e ci ha inserito nella Chiesa; ti preghiamo per Papa Francesco, i vescovi, i sacerdoti e quanti comunicano la bellezza della fede cristiana
 Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3.    Per i genitori cristiani: domandando il sacramento del Battesimo per i figli, rinnovino la loro fede in te o Signore, nel cammino della Chiesa, insieme con la nostra comunità
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4.    O Signore, Ti affidiamo le vittime del terrore in Francia e in Nigeria;  converti il cuore degli uomini; concedi libertà e pace al mondo.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante
O Dio Padre, con il battesimo del tuo Figlio Gesù, hai donato una nuova vita agli uomini. Concedici la grazia di vivere come tuoi figli. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

Spunto della festa
Gesù si manifesta e viene riconosciuto come Figlio di Dio e Salvatore degli uomini. Si abbassa al livello della nostra umanità di peccatori per introdurci nella sua nuova vita di Figlio. Una novità entrata nel mondo e piantata nella nostra vita. Viviamo rendendoci conto di questa nuova identità che ci è stata comunicata; viviamo coscienti di appartenere a Cristo, inseriti nel Corpo della Chiesa.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it