Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2011-12-25
Natale 2011
Un Bambino per noi è nato, un Figlio ci è stato donato

Quel momento di tempo

Quella notte è nato un bambino. Cos’è un bambino che nasce? Ne nascono tanti di bambini, ne nascono continuamente, tutte le notti e tutti i giorni, tutti minuti di tutte le ventiquattro ore della giornata. In tutti i momenti della storia. Ma quello fu un momento diverso. La nascita di quel Bimbo proveniva da una origine nuova e segnava un nuovo principio. Avvenne in ‘un momento nel tempo ma il tempo fu creato attraverso quel momento: poiché senza significato non c’è tempo, e quel momento di tempo diede il significato’; ‘un momento non fuori del tempo, ma nel tempo, in ciò che noi chiamiamo storia’. Le parole di Eliot nei Cori de ‘La Rocca’  segnano l’unicità di quel momento. Coloro che se ne sono accorti hanno cominciato a segnare da quel momento la datazione della storia.
Ma ora accade che ‘quel momento’ venga assorbito e come dissolto nella voragine di altri momenti e come un’orma dei passi sulla sabbia, sembra svanire tra folate di vento. Da quando il Natale è meno Natale, anche gli altri natali si riducono, i bambini nascono di meno e la fontana della speranza singhiozza malamente. Ci ritroviamo con un cuore più vuoto e meno felice. “Ci vuole più Natale!!!”, scrive un parroco negli auguri ai suoi parrocchiani. Ci vuole più Gesù per la gente, ci vuole più Dio, e quindi più fede, più fiducia, più preghiera e più messa. Ci vuole più carità e perdono, più sorriso e benevolenza. Ci vuole più speranza e gioia. La crisi non è soltanto di soldi e di lavoro. Non abbiamo bisogno appena di  una diversa politica e di una nuova economia. Il nostro bisogno è più umano, sale dal profondo del cuore, si apre sull’orizzonte infinito della vita. Occorre non sottrarsi all’attrattiva del Natale, del Natale del Signore, che risplende nella liturgia della Chiesa e nella vita delle persone che amano Gesù.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2019 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it