Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2015-02-25
Domenica 1 Marzo 2015 - II DOMENICA DI QUARESIMA
Introduzione del celebrante
Signore Gesù, in questa eucaristia tu ci conduci con te sull’alto monte, e presenti la nostra preghiera al Padre.
 
1.    Signore Gesù, mentre ti guardiamo trasfigurato sul monte, donaci di sperimentare che la tua presenza rende buona e santa tutta la nostra vita, nella gioia e nel dolore,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    In questo tempo di Quaresima, Signore apri il nostro cuore all’ascolto della tua parola attraverso l’insegnamento del Papa e di tutti i nostri pastori, nella vita della Chiesa,
Noi ti preghiamo:  ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Signore, ti preghiamo per i paesi colpiti dalla guerra e dal terrorismo, per i cristiani perseguitati e rapiti. Dona speranza e fiducia alle nazioni, alle iniziative economiche e sociali, alle famiglie, alle persone;
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    O Signore, rendici attenti alle testimonianze di bene e di santità che ci fai incontrare; donaci la gioia di scoprire la Domenica, giorno della festa e della comunità;
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Accogli, completa e trasfigura la nostra preghiera o Signore Gesù, e consegnala al nostro Padre celeste. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
 
Spunto della domenica
Gesù ci fa intravvedere e gustare una vita cambiata, trasfigurata, più piena e felice. Ci auguriamo di aver fatto questa esperienza e di continuare a farla. Come è successo ad Abramo, non ci viene  risparmiata la prova e a volte possiamo avere l’impressione che ci venga chiesto tutto  …e anche di più. Ma come per  Abramo e per Gesù,  ci viene ridonato tutto in sovrabbondanza. La vita viene trasfigurata: il lavoro, l’amicizia, la famiglia, persino la sofferenza. Con Gesù è più umano e più bello vivere. La sua presenza cambia tutto.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it