Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2015-05-10
Domenica, 10 Maggio 2015 - SESTA DOMENICA DI PASQUA
Introduzione del celebrante
Il Signore Gesù ci ha scelti e ci ama; a Lui affidiamo la nostra vita e la vita del mondo.
 
1.    Signore Gesù, tu ci hai scelti e ci chiami amici, donaci di rimanere nel tuo amore e di amarci gli uni gli altri come tu ci ami,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Per Papa Francesco, i vescovi, i sacerdoti e i missionari.                O Signore, dona al popolo cristiano nuove vocazioni di pastori ricchi di umanità, certi nella fede, aperti alla speranza,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Ti affidiamo o Signore, il mondo intero, l’Europa, l’Italia. Concedi serenità e pace alle nazioni, rinnova lo spirito di unità e di collaborazione, per il bene di tutti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    Con l’intercessione di Maria invocata con il Rosario nel mese di maggio, ti preghiamo o Signore  per le  famiglie, in particolare per le mamme. Genitori ed educatori accompagnino con fede i figli all’incontro con te nell’Eucaristia,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
 
Conclusione del celebrante
Padre Santo, che ci hai manifestato nel tuo Figlio Gesù il tuo amore per noi, accoglie la nostra vita e la nostra preghiera. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen
 
Spunto della domenica
Dio è amore: lo ha mostrato Gesù ‘che ha dato la vita per noi suoi amici’. La fede comincia dal riconoscere Dio che è amore. Lo vediamo da come Cristo ama i discepoli che ha scelto e da come ama noi: ci fa vivere, amare, sperare. Piantati sull’amore di Dio per noi, anche tutta la nostra vita si  paragona con la misura dell’amore di Dio: l’amore verso il coniuge diventa un amore intero e fedele! L’amore verso il prossimo: parenti e vicini e colleghi! L’amore accogliente verso chi è diverso da noi, come Pietro nei riguardi del pagano Cornelio… Dio ci ha amati per primo e per primo ama coloro che noi siamo chiamati ad amare!


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it