Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2015-05-17
Domenica, 17 Maggio 2015 - ASCENSIONE DEL SIGNORE
Introduzione del celebrante:
Il Signore Gesù, con la sua ascensione non si allontana da noi, ma si rende presente in modo più vicino e personale. A Lui rivolgiamo la nostra preghiera.
 
1.    Signore Gesù, asceso al cielo  e presente tra noi e in ogni angolo della terra, sostieni i tuoi discepoli nel testimoniare a tutti la tua presenza di salvezza.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Signore Gesù, mostraci il tuo volto, vivo nei sacramenti della Chiesa e svelato nella Sìndone. Donaci di riconoscerti nei cristiani perseguitati,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Ti domandiamo o Signore che le famiglie cristiane, rinnovate dalla grazia del sacramento del Matrimonio, testimonino il tuo amore fedele e fecondo, ricco di speranza e di gioia,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    Preghiamo per tutti noi, perché impariamo ad usare la stampa, la tv, e gli altri strumenti della comunicazione sociale nella ricerca della verità e del vero bene,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
O Signore Gesù, che siedi alla destra di Dio Padre, guida e santifica il tuo popolo. Fiduciosi ti consegniamo la nostra preghiera. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
 
 
Spunto della domenica
L’Ascensione dice il compimento della vita di Gesù e la consegna della sua missione al Padre.
Dall’Ascensione comincia la  missione affidata alla Chiesa. Gesù non è più ristretto nello spazio della Palestina, ma entra in contatto con tutti gli uomini di tutti i tempi e di tutti i luoghi. E’ l’opera di salvezza e di nuova umanità realizzata dalla Chiesa, come dice il Vangelo. L’inizio viene documentato dagli Atti degli apostoli, e dalla prima lettera di Sa Paolo: Gesù agisce attraverso il dono di ciascuno, nell’unità del suo Corpo visibile.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it