Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2015-10-18
XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - Domenica, 18 Ottobre 2015 - Giornata Missionaria
Introduzione del sacerdote
Gesù è il sacerdote grande, che offre la sua vita per noi. In questa Giornata Missionaria, gli affidiamo la nostra preghiera perché la consegni a Dio Padre.
 
1.    Signore Gesù, in questa Eucaristia tu offri la tua vita per noi. Donaci la grazia di unire al tuo sacrificio la nostra vita, il nostro lavoro e tutto quello che ci accade,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Signore Gesù, ti preghiamo per coloro che nella Chiesa offrono la vita a te nel servizio del prossimo. Ti affidiamo il Papa, il nostro vescovo, i convocati nel Sìnodo sulla famiglia, e tutti i missionari,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    O Signore, ti preghiamo per gli educatori e per quanti svolgono un compito di responsabilità, perché cerchino non il proprio interesse ma il servizio delle persone e delle comunità,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    O Signore, ti preghiamo per i popoli e le persone che non conoscono il Vangelo e non sperimentano la tua amicizia; sùscita nuove vocazioni sacerdotali e missionarie tra i giovani e le ragazze; rendici responsabili del Vangelo,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del sacerdote
La tua grazia o Signore ci renda aperti e generosi, liberi e accoglienti. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.
 
Spunto della festa
E’ bello seguire Gesù? Non quando abbiamo trovato la miniera che soddisfa le nostre pretese e i nostri capricci, ma quando impariamo da Lui a donare la vita, secondo la nostra vocazione. La sua presenza e la sua amicizia sono il dono più grande. Imparare a guardare il Signore, in questa Messa, nella preghiera e nell’adorazione. Guardiamolo nei nostri fratelli che si dedicano a Lui: i santi del passato e del presente, in particolare i missionari. Don Sandro Dordi, che verrà proclamato beato il 5 dicembre. Gesù ci conduce a imitarlo nell’amore e nel servizio; l’amore è il dono di sé, mosso e commosso per l’amore di Cristo che ci apre ai fratelli, nel grande spazio della Chiesa.



Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it