Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2015-11-29
I DOMENICA DEL TEMPO DI AVVENTO - Domenica, 29 Novembre 2015
Introduzione del celebrante
Avvento è attesa e domanda, desiderio e speranza. Rivolgiamo la nostra preghiera al Signore che viene.
 
1.    Signore, all’inizio dell’Avvento concedi al popolo cristiano di camminare nella vigilanza, nella carità e nella preghiera con la parola, i sacramenti, la testimonianza,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Ti affidiamo o Signore Papa Francesco e le nazioni da lui visitate in Africa. Dona al nostro mondo sicurezza e pace, per godere di tutti i tuoi beni, Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Per quanti vivono situazioni di sofferenza per salute, mancanza di lavoro e serenità in famiglia e nella società. O Signore, ti preghiamo per le nazioni colpiti da guerra e terrorismo e per i cristiani perseguitati,
   Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    O Signore, sostieni la fede delle famiglie, dei giovani e ragazzi, accogliendo la testimonianze del nuovo beato don Sandro Dordi,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Abbiamo bisogno di te o Signore. Rendici desiderosi di accoglierti e attenti a riconoscerti. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen.
 
Spunto per la domenica
Inizio di Avvento. Nuova attesa per la nuova e continua venuta del Signore: “Alzatevi e levate il capo, perché la vostra liberazione è vicina. Il desiderio del cuore non si protende nel vuoto del nulla, ma ci fa volgere il capo verso Colui che ci viene incontro. Domandiamo di vivere di questa speranza certa: c’è una comunità, una Chiesa, un Papa, che ci sostengono, pur  in mezzo alla la fragilità del nostro mondo personale e di quanto ci circonda. Non risolviamo il problema della vita illudendoci e disperdendoci nelle dissipazioni, ubriachezze, affanni della vita. L’Avvento è una strada nuova, una nuova possibilità di vita vera per tutti noi.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it