Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2016-03-13
Domenica Quinta di Quaresima - 13 marzo 2016
Introduzione del celebrante
Ci affidiamo a Te, o Padre che hai mandato il tuo Figlio Gesù nel mondo non per condannarlo ma per salvarlo.
 
1.    Ti ringraziamo o Signore Gesù per la misericordia con la quale ci accogli in questa eucaristia e ci perdoni nel sacramento della confessione. Apri il nostro cuore a te.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Nell’anno del Giubileo ti preghiamo o Signore Gesù per coloro che hai chiamato ad essere ministri della tua misericordia: Papa, vescovi, sacerdoti; ti preghiamo per le nuove vocazioni sacerdotali e religiose,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    O Signore, dona al nostro mondo disorientato e disperso  fiducia e speranza; sostieni i profughi, le persone senza casa e senza pace, i perseguitati per la loro fede
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    O Signore, ti affidiamo tutte le famiglie: dona l’amore e la fedeltà del sacramento del matrimonio; dona la gioia e la forza dell’accoglienza e della crescita dei figli,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Signore, rendici lieti e certi con il tuo perdono. Con fiducia a te ci affidiamo. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen
 
Spunto della domenica
Il Signore ha aperto ‘una strada nel mare e un sentiero in mezzo ad acque possenti’. La novità del perdono ricostruisce un popolo, ridona la vita alla donna che tutti volevano condannare. Gesù smaschera l’ipocrisia di chi condanna gli altri, per apparire lui stesso giusto. Oggi vediamo con facilità condannare ‘certi’ peccati degli altri, mentre altri comportamenti peccaminosi non sono considerati peccato. Gesù ci mostra chiarezza di giudizio verso il peccato, e nello stesso tempo misericordia verso il peccatore. Camminiamo in una strada di giustizia e di misericordia.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it