Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2016-08-31
Domenica XXIII durante l’anno C - 4 Settembre 2016
Introduzione del celebrante
Nel tempo della Messa tutta la comunità è invitata a rivolgere insieme la propria preghiera al Signore, esprimendo i bisogni propri e le necessità dell’intera Chiesa e del mondo
 
1.    Donaci o Signore Gesù la grazia di amarti in ogni persona e in ogni cosa e sopra ogni persona e ogni cosa, come tuoi veri discepoli,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Nel giorno in cui Madre Teresa viene proclamata Santa, donaci Signore Gesù di guardare ai santi del passato e del presente, per imparare ad amarti e servirti nei poveri e in tutti i nostri fratelli e sorelle,   
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Per quanti sono stati colpiti dal terremoto: dona serenità e unità, energia e speranza. Per quanti riprendono in questi giorni il lavoro e la scuola. O Signore, dona dignità all’opera di ciascuno,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    Per tutte le comunità cristiane e per la nostra parrocchia; per i sacerdoti e le vocazioni. Dona o Signore la sapienza del cuore, per camminare insieme nell’unità della fede e della carità,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
La nostra comune preghiera salga a te o Signore, per il bene nostro e di tutti.. Ti affidiamo la nostra comunità e il mondo intero.
 
Spunto per la festa
Gesù continua a invitarci a fare  bene i conti della vita. Quando possiamo dire che l’amore ai familiari, agli amici, a noi stessi è vero? Gesù ci dice che il vero bene si regge solo su di Lui. Se partiamo da Lui,  allora tutti gli altri amori riprendono vita. Altrimenti si provoca oppressione, prevaricazione, delusione e si diventa vittime dei propri sentimenti o di quelli altrui, o di circostanze sfavorevoli.
Abbiamo un luogo: la Chiesa, la comunità, degli amici cristiani, il sacerdote, le occasioni di preghiera e di parola di Dio, in cui possiamo paragonare con il Vangelo le nostre scelte ed essere aiutati nel cammino.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it