Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2016-09-25
Domenica XXVI durante l’anno C
25 Settembre 2016

Introduzione del celebrante
La nostra comunità riunita prega insieme e presenta le domande e invocazioni al Signore Gesù.

1. Signore Gesù, grazie per il dono della vita e della fede. Ti preghiamo per le persone più fragili e bisognose, povere e indifese,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

2. Signore Gesù, rendici attenti a coloro che ci mostrano la strada per arrivare a te e ci accompagnano nella vita: papa, vescovo, sacerdoti, suore, catechisti, educatori, genitori,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

3. Libera dal male il nostro mondo o Signore. Ti preghiamo per le persone e i popoli in cerca di libertà e pace, bisognosi di cibo e medicine. Sostieni il lavoro dei missionari.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

4. O Signore, Ti affidiamo la nostra comunità parrocchiale. Donaci condividere i nostri beni gli uni con gli altri, e di accompagnarci insieme con pazienza e carità,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE

Conclusione del celebrante
Guarda o Signore Gesù le nostre domande e il bisogno del cuore e corrispondi con l’abbondanza della tua misericordia. Tu che vivi e regni.
Spunto della domenica
Fare buon uso della vita. “Che vale la vita se non per essere donata ?” (Claudel, Annuncio a Maria). I beni che abbiamo, come ci rendono felici? Quando li condividiamo, diventiamo più ricchi: tempo, vita, energie, beni. Il profeta Amos descrive la vita degli spensierati e dei buontemponi; Paolo traccia al discepolo Timoteo una strada di vita buona. Il vangelo ci spinge a condividere i nostri beni quaggiù, non solo per un bene da fare agli altri, ma anche per un nostro vantaggio nell’altra vita: paradiso o inferno?

Domanda di Perdono – Domenica 26
• Signore Dio nostro Padre, ti domandiamo perdono per il tempo che abbiamo perduto in cose inutili e sbagliate Signore Pietà

• Signore nostro Gesù Cristo, ti domandiamo perdono per non aver badato al nostro prossimo e non averlo aiutato quando aveva bisogno Cristo Pietà

• Spirito Santo di Dio, ti domandiamo perdono per non avere ascoltato i tuoi inviti alla preghiera e alla carità Signore Pietà


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it