Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2012-08-15
MARIA ASSUNTA IN CIELO - 15 Agosto 2012
Introduzione del celebrante
Con lo sguardo rivolto a Maria Assunta al cielo, ti presentiamo la nostra preghiera o Signore Dio nostro.
 
1.    O Dio Padre, che hai innalzato alla gloria celeste in anima e corpo la Madre del tuo Figlio Gesù, per sua intercessione donaci di desiderare la gioia vera e piena del Paradiso,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Signore Gesù, ti preghiamo per la tua Chiesa, che trova in Maria la sua immagine compiuta. Ti affidiamo Papa Benedetto, il vescovo (Adriano) e tutti i nostri pastori. (Ti affidiamo la nostra comunità parrocchiale, a te dedicata).
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Signore Gesù, tu hai voluto accanto a te la Madre che ti ha generato; ti preghiamo per le madri, per i figli, per tutte le famiglie; donaci di sperimentare la bellezza di essere cristiani,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    Per intercessione di Maria Assunta in cielo, ti preghiamo o Signore per l’umanità intera. Dona la tua pace alla Siria e a tutti i paesi dilaniati da contese e conflitti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Maria Assunta accolga le nostre preghiere, e le conduca al Padre che sta nei cieli e vive e regna nei secoli dei secoli.
 
Spunto della festa
Maria Assunta è il compimento della vita: una persona totalmente redenta e realizzata, in anima e corpo. In lei trova compimento il mistero-progetto di Dio Padre che vuole salvare il mondo, l’azione di salvezza del Figlio morto e risorto, l’amore dello Spirito diffuso e donato. Maria Assunta raccoglie tutta la vita umana, di tutti gli uomini: gioia e dolore, amore e dedizione, sofferenza e speranza, anima e corpo, passato, presente, futuro. Guardiamo a Lei e affidiamoci alla Madre che ci attende e accoglie.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it