Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2017-09-27
Mercoledì 27 settembre 2017, San Vincenzo de’ Paoli 1581-1660
Vangelo secondo Luca 9,1-6
In quel tempo, Gesù convocò i Dodici e diede loro forza e potere su tutti i demòni e di guarire le malattie. E li mandò ad annunciare il regno di Dio e a guarire gli infermi. Disse loro: «Non prendete nulla per il viaggio, né bastone, né sacca, né pane, né denaro, e non portatevi due tuniche. In qualunque casa entriate, rimanete là, e di là poi ripartite. Quanto a coloro che non vi accolgono, uscite dalla loro città e scuotete la polvere dai vostri piedi come testimonianza contro di loro». Allora essi uscirono e giravano di villaggio in villaggio, ovunque annunciando la buona notizia e operando guarigioni.

A PRIMA VISTA
Gesù non tiene nulla per sé, nemmeno il potere di guarire gli infermi, ma tutto consegna agli apostoli. La missione di salvezza che trae origine da lui, si allarga fino alla fine del mondo. A una condizione: non portare nulla con sé, nulla che appesantisca il viaggio o renda equivoco lo scopo della missione. Siamo chiamati ad annunciare, testimoniare e donare Cristo. Chi ci incontra dovrà avere la possibilità di riconoscerlo a prima vista, come è accaduto per San Vincenzo e la sua carità.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it