Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2017-10-11
Mercoledì 11 ottobre 2017, San Giovanni XXIII, papa, 1881-1963
Vangelo secondo Luca 11,1-4
Gesù si trovava in un luogo a pregare; quando ebbe finito, uno dei suoi discepoli gli disse: «Signore, insegnaci a pregare, come anche Giovanni ha insegnato ai suoi discepoli». Ed egli disse loro: «Quando pregate, dite: Padre, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno; dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano, e perdona a noi i nostri peccati, anche noi infatti perdoniamo a ogni nostro debitore, e non abbandonarci alla tentazione».

QUANDO PREGATE
Quante volte gli apostoli hanno visto Gesù pregare, e quante volte Gesù ha insegnato agli apostoli a pregare? La preghiera insegnata da Gesù rimane impressa nella memoria, con diverse espressioni, e viene ripetuta da soli o insieme.Infine l'uso liturgico fissa una formula che diventa la preghiera di tutti i cristiani. Insegnandoci a pregare in questo modo, Gesù dichiara la nostra identità di figli e fratelli. Ne è grande testimone Papa Giovanni.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it