Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2013-01-06
Domenica 6 Gennaio 2013 - EPIFANIA DEL SIGNORE
Introduzione del celebrante
Nella festa dell’Epifania, Gesù incontra il mondo. Domandiamo che l asua  luce di Cristo giunga a illuminare la strada di ogni uomo, in particolare di ogni bambino.
 
1.    Signore Gesù, oggi ti manifesti come Dio e Salvatore; dona ai nostri  maestri nella fede di condurre a fino a te il cuore di ogni uomo. Ti affidiamo Papa Benedetto, il vescovo Adriano e tutti i nostri pastori,         Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Per tutti i bambini del mondo, perché siano aiutati a vivere e a crescere. Per quanti incontrano per la prima volta la fede cristiana, perché trovino persone e comunità vive e accoglienti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Per coloro che cercano la verità con cuore sincero, per quanti hanno smarrito la strada o vengono travolti dall’inganno e dalla menzogna, perché ogni uomo trovi la stella che lo guida a Te,
Noi  ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    Per la nostra comunità: perché la ripresa delle normali attività in parrocchia e nel lavoro, ci trovi pieni di speranza, uniti nella carità e chiari nella fede,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Signore Gesù, come i Magi ti hanno incontrato insieme con Maria e Giuseppe, così dona a noi di incontrarti attraverso i fratelli di fede e di annunciarti a coloro che ti cercano.
 
Spunto della festa
Gesù, uomo e Dio, viene più o meno consapevolmente atteso e cercato da quanti desiderano la verità e il bene. Il Signore si manifesta nell’umanità di un Figlio bambino. E’ un incontro facile per chi ha il cuore semplice. E’ una possibilità offerta a tutti gli uomini, attraverso coloro che hanno già incontrato il Signore. Viviamo con fede e amore per diventare a nostra volta occasione di incontro.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it