Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2017-12-12
Martedì 12 dicembre 2017, Beata Vergine Maria di Guadalupe, apparsa nel 1531
Vangelo secondo Matteo 18,12-14
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Che cosa vi pare? Se un uomo ha cento pecore e una di loro si smarrisce, non lascerà le novantanove sui monti e andrà a cercare quella che si è smarrita? In verità io vi dico: se riesce a trovarla, si rallegrerà per quella più che per le novantanove che non si erano smarrite. Così è volontà del Padre vostro che è nei cieli, che neanche uno di questi piccoli si perda».

PER UNO, PER ME
Leggendo questo Vangelo, possiamo dire: fossi io l’unica pecora perduta, Gesù si muoverebbe per me, si farebbe uomo anche solo per salvare me. L’amore non è generico, non è per ‘tutta l’umanità’. L’amore è per le persone ad una ad una, secondo la vicinanza e l’occasione che la Provvidenza presenta; altrimenti è solo sentimento e ideologia. San Paolo dice: “Cristo ha amato me e si è donato per me”. In risposta, ciascuno di noi può guardare Gesù con un amore personale.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it