Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2018-01-08
Lunedì 8 gennaio 2018 San Lorenzo Giustiniani, vescovo Venezia 1381 - 1456

Vangelo secondo Marco 1,14-20
Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo». Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedeo, e Giovanni suo fratello, mentre anch’essi nella barca riparavano le reti. Subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedeo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.

L’INIZIO
Dopo la festa del Battesimo di Gesù, la liturgia apre al ‘tempo ordinario’, così come riprende la vita ordinaria. Il Vangelo indica subito un passaggio. Giovanni Battista termina in modo drammatico la sua missione al fiume Giordano, e il suo imprigionamento provoca Gesù a iniziare la sua missione con un annuncio radicale. Subito Gesù coinvolge i primi discepoli, chiamandoli a stare con lui. Come accadeva nella storia dell’antico Israele, Dio chiama gli uomini a collaborare alla sua impresa di salvezza. Accade anche oggi.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it