Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2018-02-01
Giovedì 1 febbraio 2018 Sant’Orso di Aosta m. 529

Vangelo secondo Marco 6,7-13
In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri. E ordinò loro di non prendere per il viaggio nient’altro che un bastone: né pane, né sacca, né denaro nella cintura; ma di calzare sandali e di non portare due tuniche. E diceva loro: «Dovunque entriate in una casa, rimanetevi finché non sarete partiti di lì. Se in qualche luogo non vi accogliessero e non vi ascoltassero, andatevene e scuotete la polvere sotto i vostri piedi come testimonianza per loro». Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demòni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano.

IN MISSIONE
Gesù manda in avanscoperta i suoi, addestrandoli alla missione. Il suo ‘corso di pastorale’ consiste nello stare con Lui e nella missione concretamente esercitata. Si impara vivendo. Si vive testimoniando e annunciando quello che è accaduto e sta accadendo alla nostra vita. Nella nostra povertà Cristo si manifesta, ci rende suoi amici, ci affida un compito nel suo Regno. Che cosa abbiamo da annunciare se non questo? Nel corso del tempo Egli ci riempie di miracoli, anche senza che ce ne accorgiamo subito.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it