Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2018-05-13
ASCENSIONE DEL SIGNORE, Ciclo B
Giornata per le Comunicazioni Sociali

Introduzione del sacerdote
Mentre Gesù ascende al cielo, gli rivolgiamo la nostra preghiera, perché Egli la presenti al Padre.
1.    O Dio Padre, mentre accogli il tuo Figlio Gesù che ti consegna la missione compiuta tra gli uomini,  donaci la decisione e la gioia degli apostoli nel continuare la sua stessa missione,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
2.    Signore Gesù, salendo al cielo, continui la tua presenza nel mondo attraverso  la Chiesa. La tua grazia sostenga gli apostoli di oggi: papa Francesco, i vescovi, i sacerdoti, i consacrati e tanti laici cristiani,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
3.    Spirito Santo, ti affidiamo la nostra Italia e il mondo. Rinnova le nostre comunità nella fiducia e nella concordia, nella speranza e nella carità,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
4.    Perché impariamo ad usare con apertura e attenzione i mezzi
di comunicazione sociale, per partecipare alla vita della Chiesa e alla sua missione nel mondo,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del sacerdote
Signore Gesù asceso al cielo, donaci di edificare in terra il tuo corpo che è la Chiesa, per raggiungere la pienezza della tua misura. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
 
Spunto della domenica
La conclusione della vita di Gesù indica anche a noi lo scopo della vita e di ogni singola azione: consegnare tutto a Dio Padre, e attendere da Lui la pienezza della vita in paradiso.
La festa di oggi ci ricorda anche che inizia la storia della Chiesa e della sua missione, con gli Atti degli Apostoli: la presenza di Gesù si spalanca al mondo attraverso la missione degli apostoli e di tutta la Chiesa. Gesù ci sospinge a testimoniarlo come novità di vita e di speranza. Ciascuno di noi, singolarmente e nella comunità, è preso dentro questa consegna e questa missione.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it