Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2018-08-15
Assunzione della Beata Vergine Maria (solennità)
Introduzione del celebrante
Rivolgiamo a Dio, Padre e Figlio e Spirito Santo, la nostra preghiera, guardando Maria Assunta in cielo accanto al Figlio Gesù.
 
Ripetiamo insieme:
PER INTERCESSIONE DI MARIA ASSUNTA, ASCOLTACI O SIGNORE
 
1.    O Dio Padre, tu hai voluto Maria piena di grazia fino alla gloria del Paradiso: donaci la speranza cristiana della salvezza dell’anima e del corpo,
Noi ti preghiamo: PER INTERCESSIONE DI MARIA ASSUNTA, ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.   Signore Gesù, tu hai chiamato accanto a te la Madre che ti ha generato: dona alle madri, ai figli, alle famiglie fede, fiducia, fedeltà, amore,
Noi ti preghiamo: PER INTERCESSIONE DI MARIA ASSUNTA, ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.   Spirito Santo, tu hai reso piena di grazia Maria fino alla gloria celeste; dona ai giovani la gioia di vivere e costruire il mondo futuro,
Noi ti preghiamo: PER INTERCESSIONE DI MARIA ASSUNTA, ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    O Dio nostro,  ti affidiamo la nostra comunità parrocchiale (dedicata a Maria Assunta): donaci di guardare a Maria per crescere nella fede, speranza, carità,
Noi ti preghiamo: PER INTERCESSIONE DI MARIA ASSUNTA, ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Signore Dio, Padre e Figlio e Spirito Santo, ascolta la voce del tuo popolo che celebra la festa di Maria Assunta. Te lo domandiamo insieme con tua Madre Maria Assunta in cielo. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
 
Spunto della festa
Maria Assunta è il compimento della vita cristiana. Ella, interamente dedicata al Figlio divino, viene interamente salvata, anima e corpo. Dio vuole il nostro bene intero, portando a compimento il desiderio che ci ha messo in cuore creandoci, la felicità piena. Tutta la vita di Maria, è stata vissuta con pienezza nella gioia e nel dolore, immersa in un grande amore e nella certezza del compimento. Non è così – fatte le debite proporzioni – anche per la nostra ‘normale’ vita cristiana?


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it