Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2018-08-19
XX DEL TEMPO ORDINARIO (B)
Ripetiamo insieme:  GESU’, PANE DI VITA ASCOLTACI
 
Introduzione del celebrante
Signore Gesù, mentre ci chiami e ci raduni, donaci la grazia di accoglierti come pane di vita.
 
1.   O Signore donaci di riconoscere la Chiesa come casa costruita per convocarci ad accogliere come cibo e bevanda la tua carne e il tuo sangue,
Noi ti preghiamo: GESU’, PANE DI VITA ASCOLTACI
 
2.   O Signore concedi ai sacerdoti di accompagnare il popolo cristiano ad riconoscerti e riceverti nell’Eucaristia con fede semplice e certa,
Noi ti preghiamo: GESU’, PANE DI VITA ASCOLTACI
 
3.   O Signore, conduci ogni popolo a godere del bene della vita, della pace, della giustizia; sostieni l’impegno a risanare i conflitti,
Noi ti preghiamo: GESU’, PANE DI VITA ASCOLTACI
 
4.   O Signore, su invito di san Paolo, ti domandiamo di poter fare buon uso del tempo anche in vacanza, cercando ciò che fa lieto il cuore e rende sana la vita,
Noi ti preghiamo: GESU’, PANE DI VITA ASCOLTACI
 
Conclusione del celebrante
O Signore, concedi a noi e a tutti i nostri fratelli cristiani di accogliere il dono del tuo corpo e del tuo sangue in questa celebrazione eucaristica. Tu che vivi e regni
 
Spunto della FESTA
Gesù ci dona il suo corpo e il suo sangue. Non solo la parola e il pensiero, ma un segno ‘fisico’ (sacramentale) che ci raggiunge nella nostra vita concreta: un cibo da mangiare e non soltanto delle verità da credere. una casa in cui abitare, la Chiesa e non soltanto una ‘religione’ da praticare. Gesù è per la nostra vita intera, salvata interamente, anche nella modalità della vacanza e della distensione e nell’uso delle cose concrete, come suggerisce san Paolo. Siamo chiamati a vivere la vita in compagnia di Cristo, in comunione con Lui nel suo corpo e nel suo sangue.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it