Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2018-10-14
XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO, Ciclo B
Introduzione del Celebrante:
La parola del Signore illumina le nostre attese e speranze; la vita della Chiesa ci apre il cammino.
 
Diciamo insieme: SIGNORE, nostra speranza, ASCOLTACI
 
1.    Signore Gesù, come il giovane del Vangelo ti domandiamo: Che cosa dobbiamo fare per avere la felicità? Donaci la grazia di amare e seguire te, nostra vera ricchezza,
Noi ti preghiamo: SIGNORE, NOSTRA SPERANZA, ASCOLTACI
 
2.              In questo mese di Ottobre Papa Francesco richiama alla preghiera del Rosario. Il popolo cristiano si ridesti alla fede, si apra alla preghiera, si impegni nella testimonianza, con l’aiuto di Maria e la protezione dell’arcangelo San Michele,
Noi ti preghiamo: SIGNORE, NOSTRA SPERANZA, ASCOLTACI

3.    Signore Gesù, ti affidiamo il lavoro del Sìnodo per i giovani. Donaci di testimoniare il Vangelo nella vita affettiva, in famiglia e nel lavoro, nella festa e nella fragilità, testimoniando la fede in privato e in pubblico,
Noi ti preghiamo: SIGNORE, NOSTRA SPERANZA, ASCOLTACI
 
4.    Signore Gesù, rinnova la vita a quanti sono gravati dalla sofferenza e oppressi dal peso del peccato, perché volgano lo sguardo a Dio ricco di misericordia, accompagnati dalla testimonianza dei fratelli,
Noi ti preghiamo: SIGNORE, NOSTRA SPERANZA, ASCOLTACI
 
Conclusione del celebrante:
O Padre, accogli la preghiera della tua Chiesa, perché possiamo compiere scelte a te gradite e attuarle nella vita. Tu che vivi e regni.
 
Spunto della domenica
Quello che il cuore desidera: la felicità, la vita, la pienezza. Lo cerchiamo con tutte le nostre forze e infine abbiamo una persona alla quale possiamo rivolgerci: “Che dobbiamo fare per essere felici?”. Possiamo dunque seguire Gesù, domandare la sua sapienza (I lett) ascoltare la sua parola e accogliere la sua testimonianza (2). Un passo al giorno, un desiderio continuo ci conduce a un cambiamento del cuore e delle azioni. Vivendo nella Chiesa, guardando le testimonianze dei santi e delle persone che ci circondano, camminiamo nella fedeltà in questo mese di Ottobre.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it