Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2018-11-03
Sabato 3 novembre 2018 San Martino di Porres, Lima, Perù, 1579-1639

Vangelo secondo Luca 14,1.7-11


Un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo.
Diceva agli invitati una parabola, notando come sceglievano i primi posti: «Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più degno di te, e colui che ha invitato te e lui venga a dirti: “Cédigli il posto!”. Allora dovrai con vergogna occupare l’ultimo posto. Invece, quando sei invitato, va’ a metterti all’ultimo posto, perché quando viene colui che ti ha invitato ti dica: “Amico, vieni più avanti!”. Allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali. Perché chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato».

L’ULTIMO POSTO

E se, quando ci mettiamo all’ultimo posto, nessuno se ne accorge? Gesù sa bene che nemmeno la gloria che possiamo ricevere dagli altri commensali ci basta. Egli ha in serbo un convito più sontuoso, preparato dal Padre. Nei giorni in cui ricordiamo i defunti, lasciamoci accompagnare dalle immagini con le quali Gesù descrive il Paradiso: un convito di festa dove Lui passa a servirci e dove ciascuno gode del posto degli altri e della gloria che splende nel volto di tutti.



Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it