Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2019-03-10
I Domenica di Quaresima, Ciclo C
Introduzione del celebrante
Con la semplicità dei figli e l’umiltà dei peccatori rivolgiamo a Dio la nostra preghiera.
 
1.     Signore Gesù, in questo tempo di Quaresima camminiamo con Te verso la Pasqua; donaci l’obbedienza della fede per seguirti nella via della Chiesa,                
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.     Signore Gesù, che hai vinto Satana, rendici forti nelle tentazioni del cuore, della mente, delle opere. Donaci il tempo favorevole per accogliere la tua misericordia nel sacramento della Confessione,                       
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.     Noi siamo tuo popolo, Signore. Rendici uniti nel vivere la fede, la carità, la speranza di vita nuova. Ti affidiamo i ragazzi e le famiglie che accoglieranno la tua grazia nei sacramenti della Cresima e dell’Eucaristia,
   Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.     Ti affidiamo le vittime dell’ingiustizia e dell’odio. Assisti i migranti, i senzatetto e coloro che privi di acqua e di cibo. Insegnaci il buon uso dei beni materiali,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
Conclusione del celebrante
Deponiamo davanti a te o Signore la nostre domande e la nostra vita, con la fiducia dei figli. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
Spunto della domenica
Veniamo da una lunga storia e apparteniamo al popolo di Dio (I.a lettura). Ci viene consegnata una parola di vita (II.a Lettura) che ci chiarisce e ci conforma. Le tentazioni sono tutto ciò che ci distrae e ci tira fuori da questa appartenenza a Dio nel suo popolo: la pretesa dei beni materiali, la superbia del potere sugli altri, la tentazione di sostituirci a Dio e di fare a meno di Lui. La Quaresima ci dona l’occasione di guardare al punto giusto e di riprendere con la Chiesa la vita cristiana vera, fondata nei sacramenti, nella preghiera, nella carità.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2019 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it