Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2013-12-01
Domenica Prima di AVVENTO, anno A - 1 Dicembre 2013
Introduzione del celebrante
L’attesa e l’invocazione  sono il cuore e l’energia dell’Avvento. Volgiamo i nostri occhi e le nostre parole verso il Signore.
 
1.    Oggi ricominciamo con la Chiesa il tempo dell’Avvento. Signore Gesù, rendici desiderosi di te e attenti ai segni con i quali
tu ci vieni incontro
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Ti ringraziamo o Signore per quanti ci accompagnano e ci sostengono nel cammino della vita: Papa, vescovo, sacerdoti; la comunità, la famiglia, gli amici, e la testimonianza di tanti cristiani nel mondo. Tutti affidiamo a te.
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Guarda o Signore la nostra una umanità ferita da calamità e contrasti.  Apri la strada che conduce gli uomini all’incontro con Te,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
4.    Iniziando il tempo di Avvento, o Signore, rinnova in noi il desiderio della preghiera, della confessione, della carità e della missione. Benedici le nostre famiglie e tutti coloro che ti cercano,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Donaci o Padre la grazia di andare incontro al tuo Figlio Gesù con il nostro desiderio e le nostre opere.
Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.
 
Spunto della Domenica
Inizia il un nuovo anno liturgico e il ciclo triennale con l’anno A. Nella banalità dei giorni che scorrono come ai tempi di Noè, si annuncia un nuovo mondo, una nuova venuta, una nuova presenza. Da dove la novità? Dal Signore Gesù che viene nella vita. Nella sorpresa di ogni giorno: le cose che accadono, la vita della Chiesa, le testimonianze che ci sorprendono. Guardiamoci attorno. Vigilanti e pronti, cogliamo i segni attraverso i quali il Signore ci sta venendo incontro. Un risveglio di fede!!


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it