Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2014-01-26
Domenica Terza anno A - 26 Gennaio 2014
Introduzione del celebrante
Signore Gesù, tu percorri con il tuo annuncio le nostre strade, donaci la luce della verità; accogli la preghiera del tuo popolo.
 
1.    Signore Gesù, vera luce per il popolo immerso nelle tenebre, donaci di crescere nella conoscenza, nella stima e nella collaborazione reciproca nella nostra chiesa diocesana, per diventare segno di unità per il mondo,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
1.    Signore Gesù, ti preghiamo per il Papa, i vescovi, i sacerdoti,
chiamati come gli apostoli a diventare pescatori di uomini; rendili perfetti nell’amore a te e nel servizio alla Chiesa,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
2.    Sostieni o Signore il desiderio e la ricerca della pace e dell’unità tra i popoli e le persone; donaci un sano giudizio sulle cose della vita e un vivo senso di responsabilità per il bene di tutti,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
3.    Signore fa’ di noi un cuor solo e un’anima sola, nella varietà e ricchezza dei doni di ciascuno; ti affidiamo la nostra comunità parrocchiale, le famiglie, i giovani, i ragazzi,
Noi ti preghiamo: ASCOLTACI O SIGNORE
 
Conclusione del celebrante
Veniamo dietro a te o Signore Gesù: donaci la decisione e lo slancio di coloro che ti hanno seguito per primi.
 
Spunto della festa
In mezzo al popolo che abita nelle tenebre, arriva il Signore Gesù, lancia il grido alla conversione e chiama a seguirlo. Anche tra noi, nella confusione del nostro tempo, nell’incertezza e nel vuoto della nostra società: Gesù è luce e speranza. Volgiamo lo sguardo e il cuore a Lui, presente.
Con quale volto Gesù si presenta oggi ? Gesù chiama Pietro e Andrea, Giovanni e Giacomo, perché lo seguano, e proseguano la sua missione. Volgiamo lo sguardo e il cuore a Gesù che ci viene indicato nell’annuncio e nella vita della  Chiesa: seguiamo chi segue Cristo.



Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it