Home    |   Contatti                        
Home Page   |   La Cattedrale   |   Visita virtuale   |   L'organo   |   Consiglio Pastorale Parrocchiale   |   Galleria Foto   |   Dove siamo  

 

2014-08-15
MARIA ASSUNTA IN CIELO - 15 Agosto 2014
MONIZIONE INIZIALE DELLA MESSA
 
Fratelli e sorelle, mentre diamo inizio alla festosa celebrazione dell’Assunzione di Maria nella gloria del Cielo, non distogliamo lo sguardo dalla nostra terra, in cui ella ha vissuto con amore e fedeltà. Chiediamo
la sua intercessione perché tanti cristiani, oggi perseguitati in molte nazioni, non si sentano abbandonati dall’indifferenza e dall’egoismo, e perché la violenza ceda il passo al rispetto e alla pace.
Partecipi e solidali con questi nostri fratelli, invochiamo per noi e per tutti la misericordia del Signore.
 
Preghiera dei fedeli
 
Maria, Madre del Signore, è segno splendente sul cammino del popolo di Dio, figura di un’umanità nuova       e fraterna. Chiediamo a lei, Regina della pace, di intercedere perché, nei paesi devastati da varie forme           di conflitti e dove i cristiani sono perseguitati a causa della loro fede, la forza dello Spirito di Dio
riporti alla ragione chi è irriducibile, faccia cadere le armi dalle mani dei violenti,
e ridoni fiducia a chi è tentato di cedere allo sconforto.
 
Preghiamo, dicendo:Santa Maria, intercedi per noi!
 
1.    O Dio Padre, che hai innalzato alla gloria del Paradiso la Madre del tuo Figlio Gesù,
donaci di vivere ogni giorno nella prospettiva del piena felicità del Paradiso,
Noi ti preghiamo: Santa Maria, intercedi per noi!
 
2.    Signore Gesù, tu hai voluto accanto a te la Madre che ti ha generato: ti affidiamo le madri,
i figli, le famiglie; dona la certezza della fede, e la fedeltà dell’amore,
Noi ti preghiamo: Santa Maria, intercedi per noi!
 
3.    Per le nazioni dove da troppo tempo la vita è resa impossibile dai conflitti armati e dall’odio che li alimenta, perché il rifiuto della violenza e l’avvio di una coesistenza giusta e fraterna aprano a un futuro migliore,
Noi ti preghiamo: Santa Maria, intercedi per noi!
 
4.    Per le vittime di ogni guerra, per i rifugiati, gli oppressi, e soprattutto per i cristiani perseguitati a causa della fede, perché sia riconosciuto il loro diritto alla libertà e onorata la dignità di ogni figlio di Dio,
Noi ti preghiamo: Santa Maria, intercedi per noi!
 
Conclusione del celebrante
O Dio, Padre di tutti gli uomini, rinnova nel tuo Santo Spirito la faccia della terra e conduci questa tua umanità sulle vie della giustizia e della pace, perché possa giungere a godere un giorno con Maria della tua gloria senza fine. Per Cristo nostro Signore. Amen.
 
Spunto della festa
Maria Assunta rappresenta la pienezza della vita, il compimento del destino della singola persona e dell’intera storia umana. Viviamo nella speranza, cioè nella certezza del buon compimento della nostra vita. Niente di quel che siamo, viviamo, amiamo, soffriamo, va perduto. Vivendo nella grande comunità della Chiesa, tutto diventa strada al cielo, come per Maria. In comunione con i nostri fratelli perseguitati.


Indietro

LA TRAVERSATA

la vita non è una traversata solitaria…

     © 2018 Cattedrale Santa Maria Assunta di Chioggia - Comunità parrocchiale della Cattedrale - Rione Duomo, 77 - 30015 Chioggia - www.cattedralechioggia.it